International Newspaper

La Kalush Orchestra ucraina vince l’Eurovision Song Contest 2022

14 Maggio 2022

Dopo che i punteggi della giuria sono stati tabulati, la voce del Regno Unito Space Man di Sam Ryder era in testa al gruppo con 283 punti, con Svezia e Spagna a ridosso con 258 e 231 punti, ma come tutti sappiamo, questa è solo metà della storia…

Dopo un annuncio di voto pieno di tensione, è stato rivelato che l’Ucraina ha ottenuto il massimo dei voti con il pubblico di tutta Europa e Australia con 439 punti.

Con quei numeri aggregati, l’Ucraina ha ottenuto la vittoria con 631 punti complessivi.

Questa è la terza vittoria della nazione, dopo le vittorie nel 2004 e nel 2016.

Kalush Orchestra

Laura Pausini, Mika e Cattelan annunciano i vincitori Photo By Lea Astorri

Kalush Orchestra si è formata come una propaggine del gruppo rap Kalush, focalizzata sulla fusione dei suoni hip-hop moderni con i motivi che si trovano nella musica e nell’arte tradizionali dell’Ucraina. Insieme, Oleh Psiuk, Ihor Didenchuk, MC KylymMen, Tymofii Muzychuk, Vitalii Duzhyk e Sasha Tab creano un suono e un’atmosfera a cui tutta l’Europa ha risposto.

Conferenza stampa dei vincitori

La band ha iniziato con un messaggio di gratitudine a tutti gli elettori in tutta Europa che avevano premiato la loro canzone con un record di punti, così come alle giurie che avevano votato a loro favore.

“Vogliamo ringraziare tutti quelli là fuori che hanno votato per l’Ucraina. La vittoria è molto importante per l’Ucraina, soprattutto quest’anno. Per noi, questo sostegno è ancora più importante per l’Ucraina in questi tempi. E apprezziamo davvero che ci hai aiutato con i tuoi voti.”

Gli artisti esprimono la loro convinzione che, sebbene questa sia una grande vittoria per l’Ucraina all’Eurovision Song Contest, sia anche un’enorme vittoria per la musica ucraina, che sperano venga esplorata e diffusa ampiamente dopo aver vinto il trofeo Eurovision.

“Ogni vittoria è molto significativa per l’Ucraina in questi giorni. Siamo qui per dimostrare che la cultura ucraina e la musica ucraina sono vive e hanno il loro suono e la loro firma speciale. Puoi ascoltare musica ucraina, guardare film ucraini e visitare l’Ucraina. Oltre a noi, ci sono così tante persone di talento in Ucraina che fanno musica e fanno così tanti altri sfoghi creativi. Ti invitiamo a sostenerli e a seguirli anche tu.”

La band è molto orgogliosa della vittoria e si è goduta il viaggio della canzone per arrivare qui. Dalla reazione iniziale quando hanno presentato Stefania alla preselezione dell’Eurovision ucraina a Vidbir, alla risposta che hanno avuto quando hanno esaminato il contenuto in vista del Contest.

“Ultimamente la canzone era al numero uno secondo le probabilità. Ma anche prima dello scoppio della guerra, era tra i primi cinque con i bookmaker. Abbiamo viaggiato in tutta Europa e abbiamo ascoltato molto la canzone. E ci siamo davvero divertiti; sentire questa canzone suonare in giro per l’Europa.”

L’esibizione di Mika agli Eurovision Song Contest 2022 Photo By Lea Astorri

Come da tradizione nel Contest, la nazione vincitrice dell’Eurovision potrà ospitare il Contest nel proprio paese l’anno successivo. Presto si parla di se l’Ucraina abbia intenzione di farlo, data l’attuale situazione nel paese.

“L’anno prossimo, l’Ucraina sarà felice di ospitare l’Eurovision Song Contest, e in effetti tutta l’Europa, nella nuova, integrata e felice Ucraina. È troppo presto per parlare dei nostri piani, ma ovviamente faremo tutto il possibile per realizzare la prossima Eurovisione nella nuova pacifica Ucraina.”

Come i fan sanno, la canzone Stefania è stata scritta per onorare la madre di Oleg. Un membro della stampa chiede se Oleg sia ancora riuscita a chiamarla, da quando ha appreso della vittoria.

“Non ho ancora avuto il tempo di chiamarla, le ho appena scritto. È piuttosto tardi in Ucraina, quindi ho deciso che la chiamerò domani.”

Infine, il discorso si sposta su ciò che verrà dopo per la Kalush Orchestra e i suoi membri, dato che torneranno a casa in un paese pieno di tante incertezze in questo momento.

“Abbiamo un’autorizzazione temporanea per essere qui e finisce tra due giorni. E così tra due giorni torneremo in Ucraina. È difficile dire cosa faremo, perché questa è la prima volta che vinciamo l’Eurovision Song Contest! Ma come ogni ucraino, combatteremo e combatteremo fino alla fine.”

L’esibizione di Laura Pausini agli Eurovision Song Contest 2022 Photo By Lea Astorri

Successivamente, Martin Österdahl, supervisore esecutivo dell’Eurovision Song Contest, ha inviato un messaggio ai membri della Kalush Orchestra e alla delegazione ucraina.

“Ora abbiamo completato il 66° Eurovision Song Contest ed è stato memorabile. Congratulazioni per questa storica vittoria. Fin dall’inizio di questo Eurovision Song Contest sei stato straordinario, sei stato coraggioso e sei stato coraggioso. Sappiamo che questo è stato un momento molto difficile per te, ma fin dal primo giorno sei stato così impressionante e ci hai affascinato tutti. Congratulazioni per questa incredibile vittoria.”

La band lascia il palco per un photocall finale, e con le parole di Martin e la vittoria della Kalush Orchestra si chiude il capitolo finale dell’Eurovision Song Contest 2022, ospitato a Torino.

Eurovision Song Contest 2022 – I risultati

Ucraina: Kalush Orchestra – Stefania(631 punti)

Regno Unito: Sam Ryder – Spaceman (466 punti)
Spagna: Chanel –SloMo(459 punti)
Svezia: Cornelia Jakobs –Hold Me Closer (438 punti)
Serbia: Konstrakta –In Corpore Sano (312 punti)
Italia: Mahmood & BLANCO –Brividi (268 punti)
Moldavia: Zdob și Zdub & Advahov Brothers –Trenulețul(253 punti)
Grecia: Amanda Georgiadi Tenfjord – Die Together (215 punti)

La Festa post vittoria dell’Eurovision Song Contest 2022 presentato da Moroccanoil Photo By Lea Astorri

Portogallo: MARO –Saudade Saudade(207 punti)
Norvegia: Subwoolfer – Give That Wolf A Banana (182 punti)
Olanda: S10 – De Diepte (171 punti)
Polonia: Ochman – River (151 punti)
Estonia: Stefan – Hope (141 punti)
Lituania: Monika Lui – Sentimentai(128 punti)
Australia: Sheldon Riley –Not The Same (126 punti)
Azerbaigian: Nadir Rustamli –Fade To Black (106 punti)
Svizzera: Marius Bear –Boys Do Cry(78 punti)
Romania: WRS –Llámame (65 punti)
Belgio: Jérémie Makiese –Miss You(64 punti)
Armenia: Rosa Linn – Snap (61 punti)
Finlandia: The Rasmus –Jezebel(38 punti)
Repubblica Ceca: We Are Domi –Lights Off (38 punti)
Islanda: Systur – Með Hækkandi Sól (20 punti)
Francia: Alvan & Ahez –Fulenn (17 punti)
Germania: Malik Harris –Rockstars (6 punti)

L’Eurovision Song Contest 2022 è stato presentato da Moroccanoil.

Lea Astorri

Lascia una risposta
Skip to content