International Newspaper

Dispaccio dall’Ucraina

18 Luglio 2022 ore 19.18

Il Ministero ucraino sostiene che le pesanti perdite dell’esercito russo stanno fiaccando il morale delle truppe portando molti soldati a disertare e Zelenskyy ha adottato la decisione di sospendere l’incarico di Procuratore Generale e di rimuovere il capo del Servizio di Sicurezza dell’Ucraina. Il Ministero russo documenta le vittorie e possiede video che dimostrano che le truppe ucraine bombardano infrastrutture civili per poi incolpare l’esercito russo come a Poltavka…

Il centoquarantacinquesimo giorno di guerra volge al termine.

Ministero della Difesa Ucraino

Il centoquarantacinquesimo giorno di eroico confronto della nazione Ucraina invasione militare Russa.

Esercito ucraino

In direzione Siversky, l’avversario continua a condurre una ricognizione aerea delle strutture ucraine nelle aree di confine tra Chernihiv e Sumy. Inoltre, il nemico ha effettuato bombardamenti di mortaio vicino alla regione di Atene Sumy.

Nella direzione di Kharkiv, l’avversario continua a condurre combattimenti per impedire l’avanzamento delle truppe ucraine verso il confine di stato.

Il nemico ha effettuato bombardamenti delle posizioni delle truppe ucraine dall’artiglieria a jet nelle aree della città di Kharkiv e negli insediamenti di uda, prudânka, slatine, bors вova, rus ʹkí tiški, pechenígi, chuguí на ши хv e lebâ že. L’aviazione colpisce vicino a prudânki, rubí žnogo e Saltov superiore.

In direzione slava, il nemico sta cercando di migliorare la posizione tattica delle sue unità in direzione di iz Наm – barvínkove. Ha eseguito bombardamenti di artiglieria con artiglieria di diverso calibro nelle aree di Chepil, Karnaukhivka, Virnopillya, Virgin, Dibrovne, Valley, Krasnopillya e Adamivka. Gli attacchi aerei sono stati registrati vicino a Prudânki e Vergin.

I soldati ucraini hanno causato perdite e hanno spinto indietro il nemico mentre cercava di avanzare verso Brazhivka e Dmitrivka.

Nella direzione di Donetsk, il nemico continua i tentativi di attaccare nelle direzioni di Bakhmut e Siversk.

Il nemico ha sparato da carri armati, barili e aree di artiglieria a jet di Tatianivka, Donetsk, Dronivka, Grigorivka, Starodubivka, Siversk e Nikolaevka. Lanciato un attacco aereo vicino a Verkhnyokamians ʹkogo. Condotto la ricognizione aerea della Bpla.

Il nemico ha cercato di migliorare la posizione tattica in direzione di Bilogorivka – Grigorivka, Zolotarívka – Verkhnyokamianske, Zoloterivka – Serebryanka e raffineria lysičansky – Verkhnokamianske. Senza successo,  la lotta continua.

In direzione Bakhmuts ʹkomu, l’avversario ha sparato contro le posizioni ucraine vicino a Vií ро вmka, Berestovogo, Bílogorívka, Pokrovsky, Merry Valley, Kurdyumivka, May e Shumiv. Ho effettuato bombardamenti di aviacíjnih nelle aree degli insediamenti di Berestove e Pokrovske.

In direzione Avdiiv, il nemico ha attivato il combattimento. Ha cercato di migliorare la posizione tattica in direzione verhn ʹotorec ʹke – Kamyanka, non ha avuto successo, ha subito perdite e si è ripreso.

Il nemico non ha guidato le direzioni di Kurahívs ʹkomu e Zaporizhzhia delle azioni offensive attive. Ha eseguito bombardamenti di artiglieria con canna e artiglieria a getto nelle aree di Tonen ʹke, Nevelske, Novomykhaylivka, Vugledar, Prečistivka, Pavlivka, Novopil, Gulyajpole, Yurkivka, Nuts e Mali Cherbaki. Ha lanciato attacchi aerei vicino a Novodanilivka e Novoandriivka.

Nella direzione sud di Buzka, l’avversario concentra gli sforzi sul mantenimento dei confini occupati e sull’impedire alle Forze di Difesa di avanzare, conducendo attivamente la ricognizione aerea della Bpla.

I bombardamenti di artiglieria sono stati registrati nelle aree degli insediamenti del Caucaso, Bila Krynytsia, Murahivka, Kobzarci, Olenivka, Shevchenko, Stepova Valley, Ukrainka, Blagodatne, Nuova Zorya e Tavríjske. E i bombardamenti dell’aviazione sono vicino al pot ʹomkinogo e alla krynytsia bianca.

In preparazione al compito di colpi missilistici sugli oggetti in Ucraina, gli invasori detengono due portaerei di armi ad alta precisione.

La composizione personale dell’avversario è demoralizzata a causa del costante rinvio dei termini di rotazione. Zagarbniki

Esercito ucraino

temono la resistenza attiva della popolazione locale, che sta crescendo in particolare nelle regioni di Kherson e Zaporizhzhia. Tutto questo porta ad un aumento del rifiuto degli occupanti di partecipare al combattimento in Ucraina.

Le parole di Vladimir Zelenskyy

Oggi ho adottato la decisione di sospendere l’incarico di Procuratore Generale e di rimuovere il capo del Servizio di Sicurezza dell’Ucraina.

Ho visitato le regioni frontaliere sono le più difficili. Si è occupato personalmente delle attività delle forze dell’ordine, in particolare. Come risultato di ciò, come già sapete, sono state prese decisioni del personale nei confronti dei responsabili regionali della sicurezza – Kherson, Kharkiv. Saranno valutate azioni specifiche ed eventuali inerzia di ogni funzionario della sicurezza e delle forze dell’ordine.

Oggi voglio sentire me e tutti coloro che dipendono dalla questione estremamente delicata della nomina del nuovo capo della Procura Specializzata anticorruzione.

La mia posizione di Presidente dell’Ucraina – il concorso che si è svolto dovrebbe portare a una decisione del tutto logica di nominare un nuovo leader.

L’interessato viene eletto, e spetta alla commissione concorso finalizzare questa decisione.

Ministero della Difesa Russa

Rapporto del ministero della Difesa russo sullo stato di avanzamento dell’operazione militare speciale in Ucraina

Esercito russo

Missili ad alta precisione a base aerea a Kostantinovka, nella Repubblica popolare di Donetsk, hanno neutralizzato il punto di dispiegamento temporaneo dei mercenari della cosiddetta “Legione straniera” ucraina. Gli attacchi hanno portato all’eliminazione di oltre 250 militari e 12 veicoli speciali.

Come risultato dell’attacco di armi aeree a lungo raggio ad alta precisione sul punto di dispiegamento temporaneo del battaglione della 118a Brigata di difesa territoriale dell’AFU a Vitovo, nella regione di Cherkasskaya, fino a 60 nazionalisti, 2 lanciarazzi multipli e 4 supporti di artiglieria sono stati distrutto.

Più di 10 lanciarazzi multipli ucraini Grad e 8 veicoli corazzati sono stati distrutti vicino alla stazione ferroviaria di Udachnoye nella Repubblica popolare di Donetsk.

Inoltre, 2 elicotteri Mi-8 ucraini sono stati distrutti e altri 2 elicotteri hanno subito danni significativi a causa dell’attacco di artiglieria a razzo sull’aeroporto di campo AFU vicino a Novyi Donbass, Repubblica popolare di Donetsk.

Come parte della guerra di controbatteria, 2 batterie di sistemi missilistici a lancio multiplo Uragan vicino a Predtechino, 3 plotoni di Grad MLRS, 14 plotoni di artiglieria di obici Hyacinth-B e cannoni D-30 vicino a Seversk, Verkhnekamenskoye, Serebryanka, Dronovka e Zvanovka , la Repubblica popolare di Donetsk è stata neutralizzata.

L’aviazione operativa-tattica e dell’esercito, le truppe missilistiche e l’artiglieria hanno colpito 14 posti di comando, tra cui la 28a brigata meccanizzata vicino a Nikolaev, la 60a brigata di fanteria vicino a Novoaleksandrovka nella regione di Zaporozhye e il 15o battaglione della 58a brigata di fanteria motorizzata AFU a Pokrovskoye nella Repubblica popolare di Donetsk, come oltre a 286 aree di concentrazione di manodopera e attrezzature militari AFU.

1 lanciatore semovente Buk-M1 vicino a Kramatorsk nella Repubblica popolare di Donetsk, 3 depositi di armi missilistiche e di artiglieria e 1 deposito di carburante vicino a Novoaleksandrovka nella regione di Zaporozhye sono stati distrutti.

I mezzi di difesa aerea russi hanno abbattuto 6 veicoli aerei senza pilota ucraini vicino a Peschanoye, Chervonyi Oskol, Liptsy nella regione di Kharkov, Korsun’ nella Repubblica popolare di Donetsk e Novokamenka nella regione di Kherson.

2 proiettili del lanciarazzi multiplo Uragan sono stati intercettati anche vicino a Stakhanov nella Repubblica popolare di Lugansk.

Esercito russo Iskander missile system

In totale, 257 aeroplani ucraini e 142 elicotteri, 1.564 velivoli senza pilota, 356 sistemi missilistici antiaerei, 4.099 carri armati e altri veicoli corazzati da combattimento, 759 sistemi di lancio multiplo di razzi, 3.157 artiglieria da campo e mortai, oltre a 4.392 unità speciali veicoli militari sono stati distrutti durante l’operazione.

I crimini contro i civili attuati dall’esercito ucraino per incolpare l’esercito russo

Continuano a registrare con attenzione numerosi crimini commessi dal regime di Kiev contro i civili, nonché l’uso di istituzioni educative ed edifici residenziali da parte di gruppi nazionalisti ucraini per scopi militari.

A Poltavka, nella regione di Zaporozhye, militanti di gruppi armati ucraini hanno minato il ponte autostradale sul fiume Yanchur per averlo fatto esplodere e hanno accusato le forze armate russe di presunti attacchi indiscriminati a infrastrutture di trasporto con ampia copertura da parte dei mass media ucraini e occidentali, in conformità con il scenario ben praticato.

Il Ministero della Difesa russo mostra filmati di Grad MRLS che lanciano attacchi alle posizioni dell’AFU nell’ambito di operazioni militari speciali; Unità di artiglieria Msta-S dell’MD occidentale in azione di combattimento durante un’operazione militare speciale.

La Redazione

Lascia una risposta
Skip to content