International Newspaper

Box office, Pieraccioni con ‘Pare parecchio Parigi’ subito in vetta

(Adnkronos) – Box office, Leonardo Pieraccioni in vetta. Pare parecchio Parigi, l’ultima prova del regista e attore toscano, conquista all’esordio il pubblico italiano: 1.335.227 euro, e la migliore media copia (2.878 euro), nel weekend 18-21 gennaio 2024. Altre due le new entry nella Top10 Cinetel degli incassi, The Holdovers – Lezioni di vita di Alexander Payne, terzo con 577.841 euro, e Il fantasma di Canterville, decimo con 280.762 euro. Sul secondo gradino del podio Perfect Days di Wim Wenders, che con 963.655 euro parziali sfiora i tre milioni (2.981.337 euro), da sottolineare i sei milioni (6.275.160 euro) superati da Il ragazzo e l’airone di Hayao Miyazaki al quinto posto, i quattordici (14.283.155 euro) varcati da Wonka al sesto. Importanti i 331.410 euro incassati nel fine settimana da Succede anche nelle migliori famiglie di Alessandro Siani, che con complessivi 5.494.273 euro diventa il maggior incasso italiano delle Feste a scapito di Santocielo con Ficarra e Picone (5.456.263 euro), come sottolinea il sito specializzato Cinematografo.it. Fuori dalla Top 10 gli altri esordi, The Piper, Il punto di rugiada, La petite e Yannick – La rivincita dello spettatore, l’incasso del weekend segna un + 1,4% sull’analogo (19 – 22 gennaio) del 2023: 7.544.252 euro contro 7.444.438 euro. —spettacoliwebinfo@adnkronos.com (Web Info)

Lascia una risposta
Skip to content