International Newspaper

In the Wild il nuovo Album de The Interrupters

Data di rilascio negli Stati Uniti ed Europa il 5 agosto 2022

A un tipico concerto de The Interrupters sembra di andare in chiesa dove tutta l’iconografia religiosa viene eliminata e sostituita con specchi in modo che la band e il pubblico diventino una cosa sola. Inciso dalla frontwoman Aimee Interrupter e dall’infaticabile entusiasmo dei fratelli Bivona…

Quando si prende in considerazione il gruppo di Los Angeles The Interrupters, bisogna prendersi un momento per dimenticare gentilmente gergo come “SoCal punk rock” o “next wave ska” o qualunque perimetro che si voglia affibbiare intorno a loro.

Un tipico concerto dei The Interrupters sembra di andare in chiesa dove tutta l’iconografia religiosa viene eliminata e sostituita con specchi in modo che la band e il pubblico diventino una cosa sola.

https://youtu.be/3ev-i7qHRPo

In the Wild

Inciso dalla frontwoman Aimee Interrupter e dall’infaticabile entusiasmo dei fratelli Bivona, i partecipanti possono vedere la gioia in azione; scopri la forza nei numeri; e sentiti a prova di proiettile quando affronti le forze che li perseguitano. Non ci sono vittime o emarginati presenti quando il quartetto è sul palco: Trafitto dal leggendario movimento ska a 2 toni degli anni ’80 e alimentato da un’energia contemporanea che fa sembrare decisamente fiacca i thrash metaller a 180 bpm, Aimee Interrupter e i fratelli Bivona Kevin, Justin e Jesse confondono l’entusiasmo tra la band e il pubblico in un modo che è in parti uguali festa da ballo, allenamento cardio e terapia personale.

The Interrupters

The Interrupters si sono formati nella città natale della band, Los Angeles, nel 2011. Il chitarrista Kevin Bivona e i suoi fratelli gemelli Justin (basso) e Jesse (batteria) sono rimasti entusiasti della rinascita del punk-rock degli anni ’90, nonché del groove, dell’energia e dei messaggi che si trovano in le band ska originali a 2 toni.

Prima di incontrare Aimee, i Bivona erano i pilastri di Tim Timebomb And Friends, la band ad hoc fondata da Tim Armstrong, che lavorava in studio e supportava il co-fondatore di Rancid nei tour. È stato solo dopo che i Bivonas hanno incontrato Aimee nel 2009 e hanno iniziato a suonare insieme, The Interrupters hanno saputo di avere un 100dbje ne sais quois tra di loro. Armstrong è stato un mentore, un produttore e ha agito come un “quinto Interrupter” onorario con la band, offrendo saggi consigli per mettere in parallelo l’equità del sudore della band.

Il Debutto

Il loro debutto omonimo del 2014 ha preso piede come un incendio sulla costa del Pacifico, sostenuto da canzoni incredibili, dal carisma da 100.000 watt di Aimee e da una presenza scenica meglio descritta come l’energia cinetica delle palle Hi-Bounce in forma umana. The Interrupters hanno mantenuto la loro velocità in due LP aggiuntivi, Say It Out Loud (2016) e Tour de force del 2018, Fight The Good Fight, tutti pubblicati su Hellcat, impronta di Armstrong tramite Epitaph Records. E non dimentichiamo il tour implacabile che includeva un periodo nel Vans Warped Tour e vari slot di supporto per i reali del punk-rock come Rancid, Bad Religion, Green Day, tra gli altri.

Live from Tokyo

La band ska-punk di Los Angeles The Interrupters ha pubblicato Live In Tokyo! tramite Hellcat Records. Il disco dal vivo,

prodotto dal chitarrista Kevin Bivona, è tratto dalla performance della band del 2019 al Summer Sonic Festival di Tokyo a sostegno del loro ultimo album, Fight the Good Fight (2018).

Gli ultimi anni sono stati fondamentali per The Interrupters. Fight the Good Fight ha debuttato #1 Heatseekers, #5 Current Rock e #5 Current Alternative Album nelle classifiche di Billboard. Il singolo principale, “She’s Kerosene” si è classificato al 5 ° posto in Alternative Radio negli Stati Uniti, al 1 ° posto in Canada e al 1 ° Rock in Canada, rendendo gli Interrupters la prima band femminile con un successo radiofonico alternativo dai tempi di No Doubt. Il singolo successivo, “Gave You Everything” si è classificato al 19 ° posto nella classifica di Alternative Radio negli Stati Uniti e al 2 ° posto in Rock in Canada. Inoltre, la band ha fatto il suo debutto televisivo negli Stati Uniti su Jimmy Kimmel Live! ed è stato presentato come On The Verge Artist di iHeartRadio (autunno 2018).

La Redazione

Lascia una risposta
Skip to content