International Newspaper

Negli Usa la National Science Foundation lancia progetto pilota per la ricerca sull’Intelligenza Artificiale

(Adnkronos) – La National Science Foundation (NSF) degli Stati Uniti, agenzia che finanzia la ricerca fondamentale e l'ingegneria, svela un'iniziativa di ricerca all'avanguardia sull'intelligenza artificiale, con il sostegno di NVIDIA. In un importante passo avanti verso la costruzione di un'infrastruttura nazionale condivisa per la ricerca, la NSF ha lanciato il programma pilota della National Artificial Intelligence Research Resource (NAIRR) con un significativo sostegno della NVIDIA. L'iniziativa, in partnership con altre 10 agenzie federali, nonché organizzazioni del settore privato, non profit e filantropiche mira ad ampliare l'accesso agli strumenti necessari per alimentare la scoperta e l'innovazione responsabile nell'IA. "L'ampiezza dei partner che si sono uniti per questo pilota sottolinea l'urgenza di sviluppare una Risorsa Nazionale per la Ricerca sull'IA per il futuro dell'IA in America," ha detto il direttore della NSF, Sethuraman Panchanathan. "Investendo nella ricerca sull'IA attraverso il pilota NAIRR, gli Stati Uniti scatenano la scoperta e l'impatto e rafforzano la loro competitività globale." 
L'impegno di NVIDIA di 30 milioni di dollari in contributi tecnologici per due anni è un fattore chiave nell'ampliare la scala del pilota, alimentando il potenziale per risultati più ampi e accelerando il slancio verso un'implementazione su larga scala.
 "Il NAIRR è una visione di un'infrastruttura di ricerca nazionale che fornirà accesso a calcolo, dati, modelli e software per potenziare ricercatori e comunità," ha detto Katie Antypas, direttrice dell'Office of Advanced Cyberinfrastructure presso la NSF. "I nostri obiettivi primari per il pilota NAIRR sono sostenere la ricerca fondamentale sull'IA e la ricerca specifica per settore applicando l'IA, raggiungere comunità più ampie, in particolare quelle attualmente non in grado di partecipare all'ecosistema di innovazione dell'IA, e affinare il design per il futuro NAIRR completo," ha aggiunto Antypas. "L'IA sta sempre più definendo la nostra era, e il suo potenziale può essere meglio realizzato con un ampio accesso alle sue capacità trasformative," ha detto Jensen Huang, fondatore e CEO di NVIDIA. La collaborazione di NVIDIA con i centri scientifici mira ad ampliare significativamente i programmi di formazione educativa e professionale, migliorando l'alfabetizzazione e lo sviluppo delle competenze in IA in tutta la comunità scientifica. NVIDIA sfrutterà le intuizioni dei ricercatori che utilizzano la sua piattaforma, offrendo l'opportunità di affinare e migliorare l'efficacia della sua tecnologia per la scienza e sostenendo un avanzamento continuo nelle applicazioni dell'IA. "Con il software NVIDIA AI e il supercomputing, gli scienziati, i ricercatori e gli ingegneri della comunità estesa della NSF saranno in grado di utilizzare l'infrastruttura leader mondiale per alimentare una nuova generazione di innovazione," ha detto Huang. Accelerando sia la ricerca sull'IA che la ricerca fatta con l'IA, i contributi di NVIDIA includono le risorse di supercomputing NVIDIA DGX Cloud AI e il software NVIDIA AI Enterprise. 
Come parte di questo sforzo nazionale, il pilota NAIRR riunisce una coalizione di partner governativi, mostrando un approccio unificato per far avanzare la ricerca sull'IA.
 I suoi partner includono la National Science Foundation degli Stati Uniti, il Dipartimento dell'Agricoltura degli Stati Uniti, il Dipartimento dell'Energia degli Stati Uniti, il Dipartimento per gli Affari dei Veterani degli Stati Uniti, la National Aeronautics and Space Administration, i National Institutes of Health, il National Institute of Standards and Technology, la National Oceanic and Atmospheric Administration, la Defense Advanced Research Projects Agency, l'Ufficio Brevetti e Marchi degli Stati Uniti e il Dipartimento della Difesa degli Stati Uniti.
 Il progetto NAIRR promette di guidare innovazioni in vari settori, dalla sanità alla scienza ambientale, posizionando gli Stati Uniti in prima linea negli avanzamenti globali dell'IA. NAIRR fornirà accesso a calcolo avanzato, dataset, modelli, software, formazione e supporto agli utenti per ricercatori ed educatori basati negli Stati Uniti.
 "Istituzioni più piccole, istituzioni rurali, istituzioni che servono popolazioni sottorappresentate sono comunità chiave che stiamo cercando di raggiungere con il NAIRR," ha detto Antypas. "Queste comunità sono meno propense ad avere risorse per costruire le proprie risorse di calcolo o dati." Futuri investimenti nel NAIRR democratizzeranno l'accesso all'innovazione nell'IA e sosterranno un lavoro critico per far avanzare lo sviluppo di un'IA affidabile. —tecnologiawebinfo@adnkronos.com (Web Info)

Lascia una risposta
Skip to content