International Newspaper

Apple Vision Pro, ripararlo può costare fino a 2.400 dollari

(Adnkronos) – In una recente dichiarazione, Apple ha rivelato i dettagli riguardanti i costi di riparazione e sostituzione del suo innovativo headset, il Vision Pro. I consumatori dovranno affrontare costi elevati in caso di danni, segnalando un salasso per le loro tasche. La sostituzione dell'headset, il cui prezzo supera i 3.500 dollari, può arrivare a costare ben $2.399 senza la garanzia estesa AppleCare. Inoltre, anche una riparazione apparentemente semplice come la sostituzione del vetro anteriore può arrivare a costare fino a 799 dollari. In USA, unico territorio dove al momento Vision Pro è venduto, Apple offre attualmente due opzioni per la riparazione o sostituzione del Vision Pro: "Vetro di copertura crepato" e "Altri danni". Nel caso in cui il vetro del Vision Pro si rompa una sola volta, il costo totale è di 299 dollari con AppleCare o 799 senza. Tuttavia, è importante notare che AppleCare copre incidenti illimitati e l'intero headset insieme agli accessori. Se si necessita di sostituire l'intera unità in garanzia ma senza AppleCare, il costo ammonta a 2.399 dollari. In questa situazione, avere AppleCare può significare un risparmio di 1.601 dollari rispetto a non averlo. La rivelazione ha sollevato preoccupazioni tra gli utenti e gli analisti del settore riguardo l'accessibilità e la sostenibilità di tali costi di riparazione, specialmente considerando il prezzo già elevato del dispositivo. La politica di Apple in questo ambito sarà sicuramente oggetto di ulteriori discussioni e valutazioni da parte del mercato e dei consumatori. —tecnologiawebinfo@adnkronos.com (Web Info)

Lascia una risposta
Skip to content