International Newspaper

Da azienda cinese bonus a dipendenti in base ad attività fisica fatta

(Adnkronos) – Camminare, correre o semplicemente una escursione fuori dalla città. In Cina una azienda che produce carta ha optato per una strategia di bonus per i dipendenti legata all'attività fisica conteggiata nel numero di chilometri fatti al mese. Lo riporta il 'Guangzhou Daily'. I lavoratori che percorrono almeno 62 miglia (circa 100 chilometri) al mese guadagneranno un bonus annuale pari al 130% del loro stipendio. Mentre chi farà almeno la metà, ovvero 50 chilometri al mese, riceverà un bonus annuale equivalente ad una stipendio mensile. L'idea di motivare i dipendenti a dedicarsi all'attività fisica nasce dal proprietario dell'azienda che è appassionato di fitness.  —salutewebinfo@adnkronos.com (Web Info)

Lascia una risposta
Skip to content