International Newspaper

Papa: “Tanti, troppi civili vittime inermi nelle guerre, c’è tanta crudeltà”

(Adnkronos) – “Tanti, troppi civili vittime inermi nelle guerre”. E’ il nuovo grido di dolore del Papa all’udienza generale. Bergoglio, salutando i fedeli di lingua italiana, ha ricordato che domani “si celebra la Giornata Nazionale Vittime Civili di Guerra. Al ricordo orante per quanti sono deceduti nei due conflitti mondiali, associamo anche i tanti – troppi – civili, vittime inermi delle guerre che purtroppo insanguinano ancora il nostro pianeta, come accade in Medio Oriente e in Ucraina”.  “ Il loro grido di dolore – ha ammonito – possa toccare i cuori dei responsabili delle Nazioni e suscitare progetti di pace. Quando si leggono storie di questi giorni, di guerra, c’è tanta crudeltà, tanta: chiediamo al Signore la pace che è sempre mite, non crudele”.  —cronacawebinfo@adnkronos.com (Web Info)

Lascia una risposta
Skip to content