International Newspaper

Papa Francesco: “Ho il respiro ancora affannato”. E non legge il discorso

(Adnkronos) – “Avrei da leggere un discorso lungo, ma ho il respiro un po’ affannato; vedete, ancora questo raffreddore che non se ne va! Mi prendo la libertà di consegnare il testo a voi così che lo leggiate”. Lo ha detto il Papa ricevendo in Udienza una Delegazione della Federazione Internazionale delle Università Cattoliche. Papa Francesco soffre periodicamente di una infiammazione ai bronchi ed è già capitato altre volte che consegni il discorso preparato. L’ultima volta, sette giorni fa incontrando un gruppo di comunicatori francesi: “Io vorrei leggere tutto il discorso ma ho un problema, un po’ di bronchite”. —cronacawebinfo@adnkronos.com (Web Info)

Lascia una risposta
Skip to content