International Newspaper

Calciomercato Roma, da Angelino a Ikonè: tutte le news

(Adnkronos) –  Angelino sarebbe a un passo dalla Roma, niente da fare invece per Ikonè secondo le ultime news sul calciomercato giallorosso.  La Roma vuole rinforzare la fascia sinistra dopo l'infortunio di Leonardo Spinazzola e ha individuato il profilo giusto nell'ex Manchester City e Lipsia Angelino. Per il 27enne spagnolo, secondo quanto riporta Sky Sport, i giallorossi si sono avvicinati e contano di chiudere la trattativa. Angelino ha iniziato la stagione al Galatasaray facendo registrare 19 presenze fra campionato e coppe Europee. Alla prossima presenza sarebbe scattato l'obbligo di riscatto a 6 milioni di euro ma i turchi hanno deciso di lasciare il giocatore che deve dunque trovare una nuova sistemazione. Il blitz della Roma spiazza le altri concorrenti in corsa che al momento sono Torino, Marsiglia e Villarreal. Nelle ultime ore ci sono stati contatti positivi tra le parti. C'è accordo col giocatore e si cerca di definire quello con Lipsia per il prestito con diritto di riscatto. Il mercato della Roma segue le indicazioni del nuovo allenatore Daniele De Rossi. La scelta di Angelino è legata all'infortunio di Spinazzola ma anche al cambio modulo adottato con il passaggio alle difesa a 4 e dunque la necessità di reperire esterni di ruolo piuttosto che altri difensori centrali considerando anche il rientro dalla coppa d'Africa di Ndicka e il ritorno a disposizione di Kumbulla. A proposito di esterni poi è tutto fatto per il passaggio di Matias Viña in Brasile al Flamengo. L'uruguaiano aveva iniziato la stagione in prestito al Sassuolo dove ha collezionato 16 partite tra Serie A e Coppa Italia (in totale 1.115 minuti), impreziosite da tre assist. Alla Roma andranno 8,1 milioni di euro. I giallorossi lo avevano prelevato nel 2021 dal Palmeiras.  Per quanto riguarda Jonathan Ikoné invece "non è sul mercato, non è in vendita. Non andrà alla Roma, rimane alla Fiorentina. Quindi, chiedo a tutta la tifoseria, di stare accanto al gruppo". Così il direttore generale della Fiorentina Joe Barone, nel corso della puntata odierna di "Buongiorno Viola Park", sui canali social della società gigliata. "Jonathan si è preso la responsabilità e il coraggio di tirare un rigore nella semifinale di Supercoppa con il Napoli in cui perdevamo 1-0, l’ha sbagliato e sono cose che hanno conseguenze. Ma il gruppo lo aiuta e lo ama, il mercato è fatto di dettagli e nei prossimi giorni ci sarà qualche nuova entrata", aggiunge Barone. —sportwebinfo@adnkronos.com (Web Info)

Lascia una risposta
Skip to content