International Newspaper

“Biden Netanyahu, in privato lo insulta”, il retroscena

(Adnkronos) – In colloqui privati il presidente americano Joe Biden avrebbe manifestato tutta la sua "frustrazione" per l'"incapacità di convincere Israele a cambiare tattiche militari nella Striscia di Gaza". Lo riferisce Nbc News che cita "cinque persone a contatto diretto con i commenti" e afferma che Biden si sarebbe 'sfogato' anche con donatori della sua campagna. Il presidente americano, secondo tre fonti, avrebbe persino definito Netanyahu uno "str…." in almeno tre occasioni.  Stando alle fonti, Biden avrebbe detto che sta cercando di portare Israele ad accettare un cessate il fuoco, dopo più di quattro mesi di operazioni militari israeliane a Gaza scattate in risposta all'attacco del 7 ottobre in Israele, ma Netanyahu – che il presidente degli Stati Uniti conosce da decenni – gli "sta facendo passare l'inferno".  Interpellato sulle parole attribuite a Biden, un portavoce del Consiglio di Sicurezza Nazionale ha ribadito che "il presidente è stato chiaro nei punti in disaccordo con il premier Netanyahu, ma questo è un rapporto decennale rispettoso in pubblico e in privato". —internazionale/esteriwebinfo@adnkronos.com (Web Info)

Lascia una risposta
Skip to content