International Newspaper

Bomba da mortaio vicino ai cassonetti a Pescara

(Adnkronos) – Lascia bomba da mortaio vicino ai cassonetti dei rifiuti in pieno centro a Pescara. L'uomo è stato denunciato per procurato allarme, oltre che per detenzione di parti di armi e munizioni da guerra. A far scattare l'allarme per l'ordigno è stata la segnalazione di un cittadino alla sala operativa. Immediato l'intervento degli artificieri che l'hanno rimossa. Si trattava di una bomba da mortaio della Seconda Guerra Mondiale, completamente inerte perché priva di spoletta e materiale esplosivo.  —cronacawebinfo@adnkronos.com (Web Info)

Lascia una risposta
Skip to content