International Newspaper

Cosmetica Italia, 15 mld euro fatturato 2023, le novità a Cosmoprof Bologna 2024

(Adnkronos) – Cosmetica Italia rinnova la propria presenza accanto allo storico partner BolognaFiere Cosmoprof in occasione della 55ª edizione di Cosmoprof Worldwide Bologna. La conferenza stampa di presentazione della kermesse, che si è svolta oggi a Milano, ha permesso all’Associazione nazionale imprese cosmetiche di evidenziare i dati sull’andamento dell’industria cosmetica in Italia e segnalare le principali iniziative che proporrà in fiera. "I dati preconsuntivi sul 2023 segnalano il raggiungimento dei 15 miliardi di euro per il fatturato totale dell’industria cosmetica in Italia. Questo valore è trainato dall’export, 7 miliardi, che rispetto al 2022 è cresciuto del 19,5%: un trend positivo che ci pone al primo posto nel confronto con altri settori del Made in Italy" ha commentato Benedetto Lavino, presidente di Cosmetica Italia.  "Cosmoprof Worldwide Bologna – ha sottolineato – resta l’appuntamento fieristico cardine per l’intero comparto cosmetico, un’occasione unica per incontrare operatori e professionisti del settore, nonché evidenziare, anche agli occhi di stakeholder e istituzioni l’importante valore economico, scientifico e sociale dell’industria cosmetica nazionale. Forti di una partnership che dura da oltre 50 anni, Cosmetica Italia e BolognaFiere Cosmoprof lavorano fianco a fianco per sostenere e valorizzare il nostro settore". Per tutta la durata di Cosmoprof Worldwide Bologna, Cosmetica Italia avrà una lounge istituzionale presso il Centro Servizi (blocco D, 1° piano); qui troverà spazio anche un’area dedicata a Cosmetica Italia Servizi, società di servizi dell’Associazione che offre supporto professionale, formazione e attività di testing alle aziende. All’interno della lounge di Cosmetica Italia, un’apposita area convegnistica ospiterà nel corso dei quattro giorni della manifestazione una serie di incontri utili ad approfondire temi chiave per il settore.  Tra questi si segnala giovedì 21 marzo (ore 13 – Lounge Cosmetica Italia, Sala Notturno) Numeri, trend e valori della cosmetica, il tradizionale appuntamento con cui il Centro studi dell’Associazione presenta I numeri della cosmetica e fa il punto sull’andamento del settore cosmetico nazionale. Nel calendario di proposte convegnistiche coordinate da Cosmetica Italia presso la propria lounge non mancheranno specifici momenti a cura dei gruppi merceologici. E' il caso del Gruppo Cosmetici a Connotazione Naturale ed Erboristica che sabato 23 marzo (ore 10:30-Lounge Cosmetica Italia, Sala Notturno) organizzerà l’incontro La dinamica del mercato e dei consumatori verso il naturale, il green, l'ambiente. La risposta delle aziende. Il 22 marzo (ore 10), la Sala Italia del Bologna congress center accoglierà il convegno internazionale coordinato dall’area tecnico-normativa di Cosmetica Italia; un momento molto atteso, che quest’anno stimolerà una riflessione attorno a I cosmetici green: progettare e comunicare la sostenibilità. Accanto a Cosmetica Italia, anche i suoi enti correlati saranno presenti a Cosmoprof Worldwide Bologna con iniziative ad hoc. Presso il Centro Servizi (blocco D), Accademia del Profumo inaugurerà il 21 marzo, in concomitanza con la Giornata nazionale del profumo, la mostra Bergamotto di Reggio Calabria. Viaggio sensoriale nel tesoro olfattivo del made in Italy in collaborazione con la Camera di commercio di Reggio Calabria e Capua1880. Attraverso questa installazione i visitatori avranno l'opportunità di vivere il Bergamotto sotto vari punti di vista, ripercorrendo la storia della coltivazione e le tecniche di estrazione, annusando le diverse tipologie di olio essenziale. Nella stessa giornata (21 marzo – ore 12:30) all’interno del palinsesto dei CosmoTalks presso il Centro Servizi, Accademia del Profumo curerà inoltre l’intervento Bergamotto di Reggio Calabria. Il tesoro olfattivo del made in Italy, approfondimento dedicato all’oro verde di Calabria col coinvolgimento di prestigiosi esperti. Camera italiana dell’acconciatura, invece, col sostegno del Gruppo prodotti professionali per acconciatori, proporrà il convegno L’evoluzione della professione acconciatore: dalla formazione alla sostenibilità (domenica 24 marzo, ore 11 – Lounge Cosmetica Italia, Sala Notturno). Sempre domenica 24 marzo (ore 14:30 – Lounge Cosmetica Italia) si rinnoverà l’appuntamento con Hair ring selected, il palco dedicato ai giovani talenti dell’acconciatura che ospiterà una selezione dei migliori 15 profili under 25; la collaborazione tra Camera Italiana dell’Acconciatura e Cosmoprof sarà inoltre arricchita dalla partnership con Next Fashion School, scuola di moda incaricata di individuare il tema guida delle esibizioni.  —economiawebinfo@adnkronos.com (Web Info)

Lascia una risposta
Skip to content