International Newspaper

Las Azurduy : la leader della resistenza sudamericana

Dal 19 al 28 Agosto 2022 presso il Brava's Cabaret

Las Azurduy è un’opera originale della drammaturga argentina Florencia Aroldi, commissionata da La Lengua Teatro en Español e diretta da Eugenia Arbol. La storia è un viaggio nella mente di una guerriera, pochi minuti prima della sua morte e durante la sua ultima battaglia contro l’oblio…

Questa sarà la prima opera teatrale commissionata da La Lengua in spagnolo, aymara e quechua con sottotitoli in inglese e spagnolo per raggiungere un pubblico più vasto. Elena Estér (Voce Quechua) e Chana Mamani (Voce Aymara) sono state coinvolte per aiutare a realizzare questo progetto unico.

Las Azurduy

Las Azurduy

In questa commedia si può conoscere e comprendere la potente figura di Juana Azurduy (1780- 1862), una leader dell’indipendenza sudamericana, il cui coraggio, convinzione e spirito richiedevano non solo uno ma tre personaggi in questa produzione per raccontare le sue imprese; ecco perché lo spettacolo si chiama ¨Las Azurduy¨.
Con un cast tutto latino, questa storia celebra la forza e il potere dell’azione collettiva femminile. Il cast onora con orgoglio la figura di Juana Azurduy e attraverso la storia desidera ispirare i giovani, in particolare le ragazze, e li incoraggia a riconoscere la propria forza e potere verso un futuro più inclusivo.
La prima mondiale dello spettacolo sarà presentata al Brava’s Cabaret a San Francisco, CA.

Lo spettacolo sarà visibile  dal 19 al 28 agosto alle 19:00 (PDT).

La Lengua

La Lengua Theatre è una compagnia emergente che crea opportunità per spettacoli in spagnolo, al fine di potenziare la comunità di lingua spagnola nella Bay Area di San Francisco.

Cast

Drammaturgia: Florencia Aroldi


Virginia Blanco, Carla Gallardo and Deborah Cortez Photo by Michelle Castillo

Direzione: Eugenia Arbol
Elenco: Deborah Cortez, Carla Gallardo, Virginia Blanco
Partecipazione speciale di: Elena Estér e Sandra Chana Condori Mamani
Coreografia: Diana Lara
Direzione di scena: Dyana Díaz
Arte e Disegno grafico: Cecilia Bedregal Salinas
Composizione e regia di musica Originale: Melanie Kristel Camacho Lagos
Luci : Grisel Torres
Equipaggiamento di scenografia e utilità: Grisele Gonzalez (disegno), Cynthia Olmedo (Confezione)
Equipe del suono : Igor Comes (disegno), David R. Molina (Técnico)
Creazione e operazione di sottotitoli: Laura Espino
Marketing: Virginia Blanco, Benoît Monin, Marisa Ramos (Teatro Brava)
Traduzione in inglese: Benoît Monin
Traduzione al quechua: Hans Enciso Choquehuanca, Elena Estér (Asistente)
Traduzione in inglese: Sandra Chana Condori Mamani
Produzione: Virginia Blanco, Alba Lluch (Teatro Brava)
Direzione artistica: Virginia Blanco

Brava Theatre

Come programma di punta di Brava, Brava Presents offre una gamma eclettica di opere di musica, teatro, danza, arte visiva e multimediale in collaborazione con artisti locali e organizzazioni artistiche, con particolare attenzione alla coltivazione di opportunità per l’espressione artistica di donne, artisti di colore, comunità LGBTQIA e altre voci sottorappresentate.

La Redazione

Lascia una risposta
Skip to content