International Newspaper

Ucraina, attacco russo con missili e droni: colpite quattro regioni

(Adnkronos) – Attacco russo nella notte contro quattro regioni dell'Ucraina. Secondo le ultime news di oggi, domenica 28 gennaio, sulla guerra l’esercito russo ha lanciato otto droni Shahed di produzione iraniana e missili Iskander-M. La difesa aerea ucraina ha distrutto quattro degli otto velivoli senza pilota, riferisce l'Aeronautica militare citata dai media nazionali. Attaccate strutture civili e infrastrutture nelle regioni di Poltava, Donetsk, Zaporozhzhia e Dnipropetrovsk. "Finora non si registrano vittime", si legge nel comunicato.  La Russia "rimane aperta a proposte realmente sostanziali per superare la crisi in corso in Ucraina con mezzi politici e diplomatici", ha affermato il direttore del dipartimento per i Paesi della Comunità degli stati indipendenti del ministero degli Esteri a Mosca, Alexey Polishchuk, citato dall'agenzia di stampa Tass.    —internazionale/esteriwebinfo@adnkronos.com (Web Info)

Lascia una risposta
Skip to content