International Newspaper

Tim, cessione rete a Kkr: primo accordo firmato

0

(Adnkronos) – Tim e cessione della rete a Kkr, firmato il primo accordo. L'azienda comunica infatti che è stato sottoscritto il transaction agreement relativo a Netco con Optics Bidco, società controllata da Kkr e come ulteriore investitore Azure Vista, società interamente controllata da Abu Dhabi investment authority. Le firma, si legge in una nota, avviene in esecuzione delle deliberazioni assunte ieri dal consiglio di amministrazione della società. L'intesa prevede ''il conferimento da parte di Tim di un ramo d'azienda, costituito da attività relative alla rete primaria, all’attività wholesale e dall’intera partecipazione nella controllata Telenergia, in Fibercop, società che già gestisce le attività relative alla rete secondaria in fibra e rame, e il contestuale acquisto da parte di Optics Bidco dell’intera partecipazione detenuta da Tim in Fibercop, all’esito del conferimento (Fibercop post conferimento Netco). Il transaction agreement prevede che alla data del closing dell’operazione si proceda alla sottoscrizione di un master services agreement che regolerà i termini e le condizioni dei servizi che saranno resi da Netco a Tim e da Tim a Netco a seguito del completamento dell’operazione. Il perfezionamento dell’operazione è atteso per l’estate del 2024, una volta completate le attività prodromiche e soddisfatte le condizioni sospensive (completamento del conferimento della rete primaria, autorizzazione Antitrust, autorizzazione in materia di sovvenzioni estere distorsive e golden power). In relazione alle informazioni e alle dichiarazioni diffuse negli ultimi giorni e alla loro correttezza, la società ''non ritiene opportuno esprimersi sugli organi di stampa riservandosi di farlo nelle sedi opportune anche alla luce dei loro effetti sull’andamento dei corsi di Borsa''. —economiawebinfo@adnkronos.com (Web Info)

Lascia una risposta
Skip to content