International Newspaper

Picasso contro tutti a New York, al via le aste in cerca di nuovi record

0

(Adnkronos) – Pablo Picasso contro tutti alle aste autunnali di Christie's, Sotheby's e Phillips a New York, le più importanti vendite d'arte sul mercato internazionale: al via da martedì 7 novembre le due settimane clou della stagione, quelle in cui le opere migliori, più ambite e anche più costose verranno offerte con la speranza che superino nuovi record. Per questo i cataloghi delle tre case d'aste sono sfavillanti di capolavori, tra gli altri di Claude Monet, Paul Cezanne, Egon Schiele, Frida Kahlo, René Magritte e Andry Warhol.  Ma la star sarà senza dubbio il grande artista spagnolo, nell'anno in cui si celebrano i 50 anni dalla sua scomparsa. E' stato già ribattezzato il Picasso dei record: è 'Femme à la montre', olio su tela del 1932 che Sotheby's proporrà giovedì 9 novembre con una stima di partenza 120 milioni di dollari, che rappresenta di per sé un vero e proprio primato mondiale. 
A inaugurare le vendite sarà la '21st Century Evening Sale di Christie's martedì 7 novembre con 43 eccezionali lotti contemporanei, tra cui notevoli dipinti e sculture di Cy Twombly, Brice Marden e Jeff Koons. La tappa sarà la '20th Century Evening Sale' di Christie's, che mercoledì 8 presenterà 65 opere moderniste, insieme ad alcuni pezzi contemporanei il 9 novembre. Tra i top-lot il dipinto di René Magritte 'L'empire des lumières' (1949), stimato 25-35 milioni di dollari, e un ritratto astratto di Picasso dell'amante e musa Marie-Thérèse Walter, anch'esso stimato 25-35 milioni di dollari. L'opera con le iconiche 16 immagini di Jackie Kennedy di Andy Warhol (1928-1987) sarà messa all'asta da Christie's giovedì 9 novembre: 'Sixteen Jackies' è offerto con una stima di 25-35 milioni di dollari. Questo dipinto del 1964 raffigura una griglia 4×4 di un'immagine a stampa ripetuta della First Lady Jackie Kennedy scattata durante il corteo funebre del marito. L'opera verrà offerta una settimana e mezza prima del giorno in cui ricorre il 60° anniversario della morte di JFK. Opera fondamentale del maestro della Pop Art, 'Sixteen Jackies' si colloca al vertice del gruppo di opere d'arte che divennero note come 'Morte e disastro'. Sempre Christie's presenterà 'Ritratto di Cristina, mia sorella' di Frida Kahlo (1928), stimato a 8-12 milioni di dollari.  
La vendita iniziale di Sotheby's, dal titolo 'The Emily Fisher Landau Collection: An Era Defined – Evening Auction' comprende 31 lotti e si svolgerà tra mercoledì 8 e giovedì 9 novembre. Uno dei più grandi mecenati d'arte degli anni '60, '70 e '80, Landau era un amministratore fiduciario del Whitney Museum di New Yotk e ha avuto il proprio spazio artistico pubblico dal 1991 al 2017 a Long Island City, dove ha esposto selezioni della sua collezione. In catalogo ci sono opere d'arte eccezionali tra cui il Pablo Picasso da record, Mark Rothko e Jasper Johns. Tra i top lot 'Securing the Last Letter (Boss)' (1964) di Ed Ruscha, stimato 35-45 milioni di dollari. L'asta serale di arte moderna di Sotheby's, che si terrà lunedì 13 novembre, presenterà 41 lotti modernisti, tra cui importanti dipinti e sculture di Balthus, Alexander Calder, Paul Cézanne e Joan Miró, con il top-lot 'Peupliers au bord de l'Epte, temps couvert' (1891) di Claude Monet. Consegnato da un collezionista giapponese, che acquistò il dipinto nel 1990, si stima che il dipinto del pittore impressionista che sarà venduto per 30-40 milioni di dollari, ma poiché il record d'asta di Monet è di 110,7 milioni di dollari, si prevede un risultato finale più alto. L'esilarante 'Sunflowers' (1990-91) di Joan Mitchell e l'avvincente 'Autoritratto come tacco (parte seconda)' di Jean-Michel Basquiat (1982) saranno presenti all'asta serale di arte contemporanea di Sotheby's che comprende 46 lotti e si svolgerà mercoledì 15 novembre.  Infine la '20th Century & Contemporary Art Evening Sale Part II' di Phillips, che si terrà martedì 14 novembre, presenterà 30 lotti di alta qualità, tra cui spettacolari dipinti di George Condo, Gerhard Richter e Nicolas de Staël,  (di Paolo Martini)​ —culturawebinfo@adnkronos.com (Web Info)

Lascia una risposta
Skip to content